L'AREA DEL RING - La Secessione - J.M. Olbrich

Foto Vienna
 L'AREA DEL RING. La Secessione - J.M. Olbrich
L'AREA DEL RING. L'edificio della Secessione, manifesto architettonico del movimento omonimo
L'AREA DEL RING. L'ingresso dell'edificio della Secessione: le porte di accesso e la cupola furono disegnate da Klimt
 L'AREA DEL RING. Particolare dell'edificio della Secessione
L'AREA DEL RING. Karlsplatz - Stadtbahn Pavillon (Stazioni della metropolitana) - O. Wagner
L'AREA DEL RING. Particolare dello Stadtbahn Pavillon in Karlsplatz
L'AREA DEL RING. Stadtbahn Pavillon in Karlsplatz - particolare
LANDSTRASSE E IL BELVEDERE. Io e sullo sfondo il Belvedere
LANDSTRASSE E IL BELVEDERE. Belvedere: il babbo in posa per la tradizionale foto turistica
LANDSTRASSE E IL BELVEDERE. Il Belvedere Superiore

1

Powered by Amee
L'AREA DEL RINGFoto 1 di 77
 L'AREA DEL RING - La Secessione - J.M. Olbrich
Condividi questa foto su: Condividi su Google+ Condividi su Twitter
La Secessione - J.M. Olbrich
Manifesto architettonico del movimento da cui prende il nome, l'edificio della Secessione fu costruito nel 1898 su progetto di J.M. Olbrich, discepolo di Wagner. J.M. Olbrich l'anno precedente aveva aderito al movimento viennese, la Secessione appunto, che riuniva giovani artisti quali Klimt, Hoffmann, Moser, Olbrich, Moll, e si contrapponeva all'eclettismo dell'arte "ufficiale" e tradizionale.

APPUNTI DI VIAGGIO
L'AREA DEL RING
LANDSTRASSE
L'INNERE STADT
SCHONBRUNN
CHIUSA DI NOSSDOLF
TRA IL RING E IL GURTEL

 
 
ARCHITETTURA&VIAGGI è una realizzazione di Sonia Piazzini e Francesco Pinzani. Tutti i contenuti quali logo, impostazione grafica, testi e fotografie sono di proprietà esclusiva degli autori del sito. Pertanto ARCHITETTURA&VIAGGI ed i suoi contenuti NON sono utilizzabili liberamente per scopi commerciali in quanto protetti dalle leggi italiane e internazionali sul diritto di autore.